Study Guides (248,018)
Canada (121,232)
York University (10,190)
Italian (11)
IT 3000 (2)
Final

Exam review.doc

34 Pages
99 Views
Unlock Document

Department
Italian
Course
IT 3000
Professor
Kevin Reynolds
Semester
Fall

Description
Italian 3000 Exam Review Chapter 1.3  Gender and Number • Nouns taken from english are always masculin • Abbreviated nouns retain the gender of the words from which they are derived. o foto f. (from fotografia) o cinema m. (from cinematografo) o moto f. (from motocicletta) o auto f. (from automobile) o bici f. (from bicicletta) • Nous ending in –zione and –ione are feminin Singular Plural Masculin O I Feminin A E Masculin or Feminin E I Masculine Feminin -e -essa -ore -rice o Some professions keep the male form even if it is used to describe a female o L’ingegnere o L’architetto o Il chirurgo (surgeon) o Some professions keep the feminin form even if it is used to describe a male o La guida (guide) o La spia (spy) o Some professions have the same masculine or feminin form, but the articles changes to determine the sex o Il/la pianista o Lo/la psichiatra • Some nouns need to add an extra “h” when transfered in the plural form o –ca  che  Amica amiche o –ga ghe  Targa  targhe o –go  ghi  Albergo alberghi • Nouns ending in an accent vowel or a constonate or an abbreviation of a noun DO NOT change in the plural form o Un cafè  due cafè o Un film  due film o Una città  die città • Masculin nouns ending in “-io” have 2 possible endings depending on where the stress is o When the stress is in the middle or beginning of the noun, the “– io” just has one “–i” in the plural  Vecchio  vecchi  Grigio  grigi  Negozio  negozi  Ufficio  uffici o When the stress is near the end of the noun the “-io” turn into “-ii” in the plural o Zio zii o Natio natii • Feminin nouns ending in “–ia” have 2 possible endings depending on if its stressed o “–ia” turns into “ie” when stressed in the plural • Vecchia  vecchie • Bugia  bugie • Scia scie o “ia” turns into “e” and drops the “i” when it is unstressed and when it follows a “c, g or sc”  Mancia mance  Grigia  grige  Coscia  cosce Chapter 1.1 Presente Verbi che finire con (-ARE) -Are Parlare Io -o Parlo Tu -i Parli Liu/ Lei -a Parla Noi -iamo Parliamo Voi -ate Parlate Loro -ano Parlano • NOTE: When verbs end in (–iare) you drop the “i” for the tu and noi form Cominciare Magiare Io Comincio Magio Tu Cominci Mangi (not comincii) (not mangii) Liu/ Lei Comincia Mangia Noi Cominciamo Mangiamo (not cominciiamo) (Not mangiiamo) Voi Cominciate Mangiate Loro Cominciano Mangiano • NOTE: When verbs end in (-care) or (-gare) you add an “h” after the “c” or “g”, ONLY FOR THE “TU” AND “NOI” FORM Carcare Spiegare Io Cerco Spiego Tu Cerchi Spieghi Liu/ Lei Cerca Spega Noi Cerchiamo Speghiamo Voi Cercate Spegate Loro Cercano Spegano Verbi che finire con (-IRE) -Ire -ire Io -o -isco Tu -i -isci Liu/ Lei -e -isce Noi -iamo -iamo Voi -ite -ite Loro -ono -iscono • Some verbs which take the –isc form are : o Capire (to understand) o Applaudire (to applaud) o Preferire (to prefer) o Pulire (to clean) o Suggerire (to suggest) o Tradire (to cheat on) Verbi che finire con (-ERE) -Ere Scrivere Io -o Scrivo Tu -i Scrivi Liu/ Lei -e Scrive Noi -iamo Scriviamo Voi -ete Scrivete Loro -ono Scrivono Irregular verbs in Present Dare (to give) Stare (to stay) Andare (to go) Fare (to do) Io Do Sto Vado Faccio Tu Dai Stai Vai Fai Liu/ Lei Da Sta Va Fa Noi Diamo Stiamo Andiamo Facciamo Voi Date State Andate Fate Loro Danno Stanno Vanno Fanno Dire (to say) Bere (to drink) Tradurre Uscire (to leave) Io Dico Bevo Traduco Esco Tu Dici Bevi Traduci Esci Liu/ Lei Dice Beve Traduce Esce Noi Diciamo Beviamo Traduciamo Usciamo Voi Dite Bevete Traducete Uscite Loro Dicono Bevono Traducono Escono Venire Tenere Salire Rimanere Porre Io Vengo Tengo Salgo Rimango Pongo Tu Vieni Tieni Sali Rimani Poni Liu/ Lei Viene Tiene Sale Rimane Pone Noi Veniamo Tieniamo Saliamo Rimaniamo Poniamo Voi Venite Tienite Salite Rimanete Ponete Loro Vengono Tiengono Salgono Rimangono Pongono Dovere Potere Volere Sappere (to have to) (to be able to) (to want to) (To know) Io Devo Posso Voglio So Tu Devi Puoi Vuoi Sai Liu/ Lei Deve Può Vuole Sa Noi Dobbiamo Possiamo Vogliamo Sappiamo Voi Dovete Potete Volete Sapete Loro Devono Possono Vogliono Sanno Accogliere Cogliere Scegliere Togliere (to greet) (to pick) (to choose) (to remove) Io Accolgo Colgo Scelgo Tolgo Tu Accogli Cogli Scegli Togli Liu/ Lei Accoglie Coglie Sceglie Toglie Noi Accogliamo Cogliamo Scegliamo Togliamo Voi Accogliete Cogliete Scegliete Togliete Loro Accolgono Colgono Scelgono Tolgono Chapter 3.1  Passato Prossimo o Past particle of avere or essere + past tense (ato,ito,uto) verb Avere e Essere Avere Essere Io Ho Sono Tu Hai Sei Lui/lei Ha È Noi Abbiamo Siamo Voi Avete Siete Loro Hanno Sono Chapter 3.2: Imperfetto 1) Drop the –re in each of the verbs -are -a -ere -e -ire -i 2) Then you would add the endings Ending Io -vo Noi -vamo Tu -vi Voi -vate Lui/lei -va Loro -vano • The imperfetto is another past tense • You would use the imperfect tense when: o You are talking about a situation or regular activity in the past (it happened regularly or existed in the past but it does not happen or exist now)  Quando ero studente uscivo ogni sera.  Prima vivevo a Genova, ma ora vivo a Roma o To describe physical, mental, and emotional states in the past  Da giovane Luca era alto e bello  Ieri alla festa avevo mal di testa  Mi sentivo stanco  I miei nonni non volevano andare al cinema  Avevo paura dei topi o To describe people, objects, landscape or situations in the past  C’erano circa cinquanta persone alla festa  Dalla finestra della camera da letto c’era una splendida vista del lago o Generally after time expressions “quando“, “generalmente“ “di solito” “sempre” and “normalmente”  Generalmente studiavo in biblioteca  Di solito andavo al mare in macchina o Generally after “anni fa” “una volta” “il lunedi/ martedi/ etc”  Una volta non trasmettevavano la pubblicità in TV o To describe age, time, or weather in the past  Quando avevo sei anni, guardavo la tv vicino  Che ora erano? Era mezzogiorno o To talk about actions or series of events in the past which happened at the same time  Mentre insegnavo, Peter imparava  Mentre ballavo, Luca cantava la canzone o When an action is interrupted, follows “mentre” or “quando”  Mentre andavo a scuola ho incontrato Marta  Mentre mangiavo, ha telefonato maria Irregulars in the imperfetto Essere bere Dire Fare Tradurre ero bevevo dicevo facevo traducevo eri bevevi dicevi facevi traducevi era beveva diceva faceva traduceva eravamo bevevamo dicevamo facevamo traducevamo eravate bevevate dicevate facevate traducevate erano bevevano dicevano facevano traducevano Imperfetto VS passato prossimo • Il passato prossimo gives you a specific time frame. o Ieri sera, ho uscito da casa alle otto di mattina • Imperfetto descirbes what used to happen o Scrivevo una recensione per un giornale ogni sabato • For states of being, a sudden change (with a time reference) you would use passato prossimo, but if it is a general state of being you would use imperfetto. o Avevo paura dei topi (I have a fear of mice) o Ho avuto paura quando ho visto il topo (“i got scared when i saw the mouse” not scared anymore just at that given time when I saw the mouse) • Using DOVERE, POTERE, E VOLERE. o When you use passato prossimo you state what did or did not happen.  Non sono uscita perche ho dovuto fare i compiti  Marco non è venuta alla festa perchè ha voluto studiare o When you use imperfetto, you are stating an intention or a mental state, but the intension did not get done.  Dovevo fare i compiti, ma ho deciso di uscire.  Dovevo studiare per l’esame, ma ho dormito  Marco voleva studiare in Italia, ma non aveva i soldi Chapter 3.4  Passato Remoto o Passato remoto expresses completed past actions o Usually refers to an event in the distant past o Passato Remoto is used in narriation of many stories, it usually relates to completed actions and moves the action (story) forward o While imperfetto is used for describtion and describes the habitual or ongoing actions with in the story o To form passato remoto, you drop the –re endings of verbs and add the ending. Endings io tu lui/lei noi voi loro -ARE -ai -asti -ò -ammo -aste -arono -ERE -ei -esti -è -emmo -este -erono -IRE -ii -isti -ì -immo -iste -irono -are -ere -ire Inventare Dovere Scoprire Inventai dovei / dovetti scoprii inventasti Dovesti scopristi inventò dovè/ dovette scoprì inventammo Dovemmo scoprimmo inventaste Doveste scopriste inventarono doverono/dovettero scoprirono Irregular verbs in Passato Remoto Essere Bere Fare Stare Dire Dare Io Fui Bevvi Feci Stetti Dissi Diedi/ detti Tu Fosti Bevesti Facesti Stesti Dicesti Desti Lui/lei Fu Bevve Fece Stette Disse Diedi/dette Noi Fummo Bevemmo Facemmo Stemmo Dicemmo Demmo Voi Foste Beveste Faceste Steste Diceste Deste Loro Furono Bevvero Fecero Stettero Dissero Diedero /dettero o Many irregular verys in the passato prossimo go by the 1,3,3 Rule..where only “Io”, “Lei/Lui”, and “Loro” use the irregular root while the rest of the conjugations are regular Verb Io Lei/Lui Loro Avere Ebbi Ebbe Ebbero Chiedere Chiesi Chiese Chiesero Chiudere Chiusi Chiuse Chiusero Conoscere Conobbi Conobbe Conobbero Correre Corsi Corse Corsero Crescere Crebbi Crebbe Crebbero Decidere Decisi Decise Decisero Dipingere Dipinsi Dipinse Dipinsero Mettere Misi Mise Misero Nascere Nacqui Nacque Nacquero Perdere Persi Perse Persero Piacere Piacqui Piacque Piacquero Piangere Piansi Pianse Piansero Prendere Presi Prese Presero Rimanere Rimasi Rimase Rimasero Rispondere Risposi Rispose Risposero Sappere Seppi Seppe Seppero Scrivere Scrissi Scrisse Scrissero Spegnere Spensi Spense Spensero Spendere Spesi Spese Spesero Tenere Tenni Tenne Tennero Uccidere Uccisi Uccise Uccisero Vedere Vidi Vide Videro Venire Venni Venne Vennero Vincere Vinsi Vinse Vinsero Vivere Vissi Visse Vissero Volere Volli Volle Vollero Chaper 6.1 The Conditional  pg (206-207) o Drop the last “e” in the verbs ending in –ere, –ire, and –are o Are Er  for verbs ending in –Are verbs, you change the “a” into an “e” o Ere Er o Ire Ir Endings • ei • esti • ebbe • emmo • este • ebbero Verbs which have –gare or –care endings For verbs with these endings you add an “h” after the “g” or “c” Pregare preghare preghere pregher__ Pianificare  pianifichare pianifichere pianificher__ Verbs ending in –iare (-ciare, giare, sciare) For verbs ending in –iare, you turn the “–ia” into and “e” Mangiare  mangere manger__ Lasciare  lascere lascer__ Cominciare comincere comincer__ Conditional forms of dovere, potere, volere o Dovere dovr__  translated as “should” o Maria, dovresti mangiare di meno (Maria, you should eat less) o Potere  potr__  translated as “could” o Potresti darmi un mano? (could you give me a hand?) o Volere vorr__  translated as “would like” o Vorreste venire parlare con il mio rabbino? (would you like to to talk with my rabbi?) Irregular verbs in the conditional o Andare  andr- o Avere  avr- o Cadere  cadr- o Dovere  dovr- o Essere  sar- o Fare  far- o Potere  potr- o Sapere  sapr- o Venire  verr- o Volere  vorr- How to use the conditional o The conditional expresses possibility or probabilty under certain conditions o Un iPod sarebbe il regalo perfetto per Matteo  An ipod would be the perfect gift for matteo o Also expresses uncertainty o Non so se lo farebbero di nuovo  I don’t know if they would do it again. o Also expresses a statement that is contrary to reality, a desire, or a wish o Ci piacerebbe frequentare una scuola multilingue  We would like to attend a multilingual school o Also expresses a polite request o Mi potrebbe spiegare il vocabolario?  Could you explain the vocabulary to me? The Past conditional o The past conditional expresses an action that would have occured in the past Avere OR Essere + -IRE -ERE -ARE (conditional) (conditional) Avrei OR Sarei + For avere For avere For avere Avresti OR Saresti + -ITO -UTO -ATO Avrebbe OR Sarebbe + For essere For essere For essere Avremmo OR Saremmo + -ITO/ITA -UTO/UTA -ATO/ATA Avreste OR Sareste + Avrebbero OR Sarebbero + o The reflexive of the conditional (reflexive always uses essere) o Alzarsi Mi sarei alzato/a o Arricchirsi Mi sarei arricchito/a o “would have” + verb expresses opinion and preference in the past o Giovanni non sarebbe mai venuto senza di te  Giovanni never would have come without you o Chi avrebbe previsto la globalizzazione delle rete?  Who would have predicted the globalization of the network o The past condtional with “dovere”, “potere”, e “volere” o Dovere  should have  Avreste dovuto chiederlo al prete • You should have asked the priest for it o Potere could have  Avrebbero potuto pagare • They could have paid o Volere would have liked (uses essere)  Sarei voluto andare alla cattedrale con lei • I would have liked to go to the cathedral with her 6.2 Negation  page 212 o Place a “non” before a verb  Lorenzo non esce stasera Negative expression Translation Sentence Non...affato Not at all Non mi piace affatto il ristorante Da Valerio I don’t like the resturant De Valerio at all Non...ancora Not yet Lucia, non hai ancora trovato un divano Lucia, haven’t you found a sofa Non...mai Never Non ho mai ascoltato la musica di Elvis I never listened to Elvis’s music Non...mica Not in the least Anna non è mica stanca Not a bit Anna isn’t the least bit tired Not at all Non...né.....né Neither ...nor I poveri non hanno né soldi né cibo The poor have neither money nor food Non....niente/ nulla Nothing Non faccio niente di speciale Not...anything stasera I’m not doing anything special tonight Non ....più No longer Barbara non esce più con il suo Not anymore fidanzato No more Barbara isn’t going out with her boyfriend anymore. Non ... neanche Not even Marcella non ha comprato neanche Non...nemmeno un regalo Non ...neppure Marcella didn’t even buy a gift Non ci ha detto neppure una parola She has not even said a word to us Non...nessuno Not...anyone Non abbiamo visto nessuno No one We didnt see anyone Nobody Non....nessuno/a Not....a single Non aveva nessuna voglia di Non ....any vederlo She didn’t have any desire to see him o Negative expression with out the use of “non” o Nessuna capisce bene (no one really understands) o Niente cambierà le idee del papa. (Nothing will change the Pope’s ideas) o Né Matteo né Carla potrebbero accompagnarmi (neigther Matteo nor Carla could go with me) o Nessuno/a can be used as an adjective (it takes the form of the indefinte article un) o Nessuna ragazza è venuta alla festa! (not one single girl came to the party) o Nessuno sport interessa Davide (No sport interests Davide) o Pronouns “Niente”, “Nulla”, and “Nessuno” are MASCULIN AND SINGULAR o Nessuno si è stabilito in quella parte della città  No one is settled in that part of town o Nu
More Less

Related notes for IT 3000

Log In


OR

Join OneClass

Access over 10 million pages of study
documents for 1.3 million courses.

Sign up

Join to view


OR

By registering, I agree to the Terms and Privacy Policies
Already have an account?
Just a few more details

So we can recommend you notes for your school.

Reset Password

Please enter below the email address you registered with and we will send you a link to reset your password.

Add your courses

Get notes from the top students in your class.


Submit